ESSERE DONNA IN MENOPAUSA

Un momento particolare della vita di una donna, quello della MENOPAUSA, il cui arrivo non è una mera questione biologica, ma un complesso insieme di aspetti, che coinvolgono più sfere contemporaneamente.

Il ruolo della donna negli ultimi decenni è cambiato radicalmente; si passa infatti da un impegno prevalentemente familiare, dedita ad allevare figli e accudire la casa, ad una posizione sempre più significativa  nel mondo del lavoro , con assunzione di responsabilità ulteriori , dalle quali senza dubbio, oltre alle soddisfazioni, derivano grandi fonti di stress. Come un esperto giocoliere tiene in armonia tutti gli aspetti della sua vita , con impegno e dedizione, scegliendo spesso tra i propri ruoli, rinunciando a ricavare il giusto tempo per sé stessa.

La menopausa arriva generalmente quando la sfera lavorativa, familiare e personale, si sono stabilizzate, permettendo di potersi finalmente dedicare degli spazi assolutamente privati da dedicare esclusivamente a sé stessa. Da ciò ne consegue che il periodo della menopausa potrebbe essere vissuto in in modo tutto particolare, con il giusto approccio, il giusto tempo e conoscenza. Uso il condizionale perché troppo spesso, non è affatto così !

La MENOPAUSA, nella maggior parte dei casi, rappresenta ancora un arrivo indesiderato, che spaventa e disorienta emotivamente e fisicamente anche le donne più dinamiche ed energiche, facendo si che, pur trattandosi di un periodo naturale e ricco di nuove opportunità, sentimenti ed emozioni, diventi invece una nuova sfida da afffrontare.

Che cosa si può fare per vivere questa fase della vita in maniera piena, raccogliendo solo ciò che di positivo porta con sé? 

Conoscere e prepararsi !! L’ informazione corretta e le misure preventive acquisite nella giusta tempistica, permettono di trasformare uno spauracchio chiamato MENOPAUSA, in una felice e serena transizione verso un cambiamento consapevole.

Partiamo quindi da qui…..che cos’è la menopausa? E’ la fase in cui entra la donna dodici mesi dopo la definitiva cessazione dei cicli mestruali ed è preceduta da una pre-menopausa, durante la quale possono verificarsi sbalzi ormonali, insonnia, sbalzi di umore, vampate di calore, depressione, caduta dei capelli ecc… E’ proprio questo il periodo che viene vissuto con il maggior disagio, perché generalmente irrompe come un fulmine a ciel sereno nella vita di donne in azione,  che si sentono a ragion veduta, molto più giovani di quanto il loro certificato anagrafico attesti. 

Una MENOPAUSA senza sintomi è possibile agendo il prima possibile nel periodo della PRE-MENOPAUSA.

Seguimi domani nella seconda parte dell’articolo ed entreremo nel vivo dei consigli da mettere in pratica per vivere al meglio questa fase della vita !

 

Tagged under:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Log in